• Melodie...

    Melodie dell'Istria e del Quarnero (MIK - Melodije Istre i Kvarnera), il festival di musica leggera, fondato nel 1964 come il Concorso per le Melodie del Quarnero, e nel 1969 è stato denominato con il nome odierno. Il festival non era attivo dal 1987 al 1992, e non ha avuto luogo nemmeno nel 2001. Si basa sulla cura dell'espressione musicale della scala istriana e del dialetto ciacavo dell'Istria, del Quarnero e delle isole... più

  • La casa della...

    L'eco museo "La casa della batana" di Rovigno è dedicato alla barchetta da pesca (batana) e alla comunità locale che l'ha riconosciuta quale proprio simbolo. La batana è il natante tradizionale più diffuso a Rovigno, e lo scopo del museo è quello di rappresentarla quale viva portatrice della tradizione costiera.

    più
  • Ciceria, Monti...

    Ciceria, Monti della Vena, montuoso altipiano a nord e a nord est della parte continentale dell'Istria. L'altipiano si estende nella direzione delle Alpi Dinariche, da nord ovest ( l'entroterra di Trieste e di Capodistria) verso sud est (entroterra di Fiume e Abbazia). L'altipiano è lungo circa 45 km,  largo da 10 a 15 km  (la superficie misura all'incirca 500 km2), l'altitudine in media è di 700 a 800 m. Il... più

  • Società...

    Società folcloristiche, società amatoriali che coltivano la cultura tradizionale, cioè gli usi e i costumi popolari e le creazioni popolari. Dopo la II guerra mondiale in Istria si ricomincia a far rivivere e coltivare la tradizione orale degli ambienti rurali e di diverse nazionalità, e organizzare le associazioni folcloristiche.

    più