• Borme, Antonio

    Borme, Antonio operatore culturale (Trieste 20/I/1921 - Rovigno 6/VIII/1992). Ha studiato all'Università di Padova, laureatosi nel 1943. Nel 1945 è stato nominato direttore del liceo scientifico (ginnasio) italiano di Rovigno, contemporaneamente era stato eletto alla funzione di assessore per l'istruzione e la cultura del Comitato popolare di Liberazione (NOO) della città di Rovigno. Dal 1946 al 1952 era stato... più

  • lettroenergetica...

    L'elettrificazione dell'Istria iniziò a Pola all'epoca dell'Impero austro-ungarico quando, a causa dell'aumento della popolazione, ci fu uno sviluppo di molte attività economiche, e non solo. L'utilizzo dell'energia elettrica iniziò nel 1890 per le esigenze dell'Arsenale. Qualche anno prima, nel 1883, l'azienda di Piero Marchesi di Dignano fu la prima a utilizzare una locomobile (macchina a vapore) con un... più

  • Parentin, Luigi

    Parentin, Luigi, sacerdote, archivista e storico (Cittanova, 29 marzo 1909 - Trieste, 28 dicembre 1997). Ha frequentato la scuola elementare in lingua italiana a Cittanova dal 1915 al 1921, il liceo classico al seminario capodistriano dal 1921 al 1928, l'istituto superiore di teologia a Gorizia dal 1918 al 1932, e nel 1972 si è laureato in archivistica, in paleografia e in diplomazia presso l'Archivio statale a Trieste.

    più
  • D’Ambrosi,...

    D'Ambrosi, Carlo, geologo (Buie, 23 marzo 1898 - Trieste, 30 aprile 1992). Si è laureato in scienze naturali, sostenendo la tesi in geologia, nel 1924 a Padova, e nel 1926 si è laureato in farmaceutica. Lavorava come farmacista a Cittanova dal 1931 al 1951, poi a Trieste. Dal 1956 al 1965 teneva il corso su geologia all'università di Trieste.

    più