• Daila

    Daila, abitato vicino a Cittanova (45°21′N; 13°32′E); 371 ab. (2001). Si è sviluppato attorno alla baia omonima, dove nella sua parte nord (Carigador) c'era il porto che usavano gli abitanti dei paesi vicini, specialmente di Verteneglio. Oggi, grazie alla costruzione di case di villeggiatura, Daila comprende l'intera baia, e nell'imediato retroterra e lungo la strada che segue il litorale vi si trovano gli... più

  • lettroenergetica...

    L'elettrificazione dell'Istria iniziò a Pola all'epoca dell'Impero austro-ungarico quando, a causa dell'aumento della popolazione, ci fu uno sviluppo di molte attività economiche, e non solo. L'utilizzo dell'energia elettrica iniziò nel 1890 per le esigenze dell'Arsenale. Qualche anno prima, nel 1883, l'azienda di Piero Marchesi di Dignano fu la prima a utilizzare una locomobile (macchina a vapore) con un... più

  • Agenzia istriana...

    Agenzia istriana per lo sviluppo s.r.l. (cr. Istarska razvojna agencija d.o.o. - IDA), corpo operativo per la realizzazione dei programmi di sviluppo della Regione Istriana.

    più
  • Abbazia

    Abbazia, città con porto ed è centro turistico (45020'N; 14018'E, a 1 m d'altezza del livello del mare); nel 2001 il numero degli abitanti era 7850; è parte della Regione Litoraneo montana. Si trova nella parte est della costa istriana, ai piedi del Monte Maggiore vicino al punto più alto della baia di Fiume,10 Km a sud ovest  di Fiume, lungo la ripida rocciosa calcarea costa sui... più