Angelini

Angelini, famiglia rovignese (XVII–XIX sec.), dalla quale provengono una serie di legali, teologi, medici e letterati. Giacomo (XVII sec.), figlio di Nicolò, arrivò a Rovigno da Venezia, nella metà del XVII sec. Antonio (Rovigno, 1734 – Rovigno, 25 gennaio 1808), legale, poeta e pubblicista, è l'autore di numerosi versi e del saggio storiografico Alcuni cenni sopra S. Eufemia di Calcedonio, la chiesa parrocchiale di Rovigno e questa città (L’Istria, 1849).