Briscola

Briscola, gioco a carte italiano, esteso in Istria e nelle altre zone costiere. Si gioca con le carte italiane chiamate triestine. Il mazzo contiene 40 carte costituite da quattro semi: coppe, spade, bastoni e danari.

Solitamente si gioca in quattro, ovvero due coppie di giocatori o più raramente in sei. Tagliando il mazzo di carte, si ottiene la  briscola,  ovvero il seme più forte rispetto a tutte le altre carte contrassegnate da semi diversi. Ogni giocatore riceve tre carte. In ogni seme l'ordine dalla carta più forte a quella più debole è: asso, tre, re , cavallo, dama, fante ecc. Vince la coppia che conquista quattro segni (un segno ha al minimo 61 punti). Il gioco è caratterizzato dalla comunicazione a motti, ovvero per mezzo di segnali segreti prestabiliti dai giocatori.

M. Margetić